AFFIDAMENTI E BANDI

LINK UTILI CON RISORSE PER LA PARTECIPAZIONE A GARE D'APPALTO.

LINK UTILI CON RISORSE PER LA PARTECIPAZIONE A GARE D'APPALTO

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DELL'INCARICO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE DI A TEMPO DETERMINATO (1 ANNO) IN QUALITÀ DI RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA PROFILO ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO D1

L'Unione Montana della Valle del Boite ha indetto una procedura selettiva pubblica – per curriculum e colloquio - finalizzata alla copertura del posto di Alta Specializzazione Istruttore Direttivo Tecnico - Cat. D - Pos. Ec. D1 full-time 36/h settimanali a2

mezzo di incarico ex art. 110 t.u.e.l. comma 1 a termine di durata pari a 1 anno (prorogabile) e comunque

non superiore al mandato del Presidente

BANDO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE



AGENZIA DEL DEMANIO: BONIFICA AMIANTO - COMUNICAZIONE AVVISO INDAGINE DI MERCATO PER SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA

Sul sito internet dell’Agenzia del Demanio, è stato pubblicato l’avviso

di indagine di mercato, riguardante servizi di architettura ed ingegneria, finalizzati ad

acquisire candidature utili alla successiva procedura ad affidamento diretto, sensi dell’art.

1, comma 2 lett. a) della Legge 120/2020 e s.m.i., del servizio di Progettazione semplificata,

ai sensi dell’art.1 comma 6 della Legge 55/2019 e s.m.i., Direzione Lavori e Coordinamento

della Sicurezza nelle fasi di Progettazione e di Esecuzione, in merito alla rimozione amianto

presso immobili demaniali vari nel Veneto.

comunicazione




NUOVO LOGO PER IL PRIMO CAMMINO STORICO-NATURALISTICO DELL’AREA UNESCO

“Concorso Architetto Leopoldo Saccon” - CALL aperta agli ISCRITTI agli O.A.P.P.C del Veneto

L’Associazione per il patrimonio delle colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, sta procedendo alla creazione del primo cammino delle Colline UNESCO, un progetto ambizioso che incontrerà il gradimento non solo dei cittadini, ma anche dei turisti che verranno a visitare questi luoghi. Si tratta di un percorso di quattro tappe consigliate, di circa 52 km totali, con partenza da Vidor e arrivo a Vittorio Veneto. I viaggiatori che lo percorreranno riceveranno una credenziale su cui verranno apposti i timbri per ogni tappa percorsa.

La Direzione dell’Associazione ha proposto all'Ordine Architetti PPC della Provincia di Treviso, di bandire un concorso tra gli iscritti per l'elaborazione del logo da utilizzare e, con il patrocinio di ASSINDUSTRIA VENETOCENTRO intitolare il Concorso alla memoria dell’Architetto Leopoldo Saccon, recentemente venuto a mancare, a cui le Colline saranno sempre riconoscenti per l’impegno profuso nel raggiungimento del traguardo UNESCO.

L' O.A.P.P.C della Provincia di Treviso intende stimolare nel territorio Veneto il ricorso alla pratica del Concorso per promuovere la professione, in particolare con l'intento di favorire e agevolare l'ingresso nel mercato dei colleghi più giovani. Pertanto ha accettato la proposta, ritenendo che questa possa rappresentare un'occasione professionale per i colleghi che si occupano anche di grafica e comunicazione pubblicando la Call sul sito istituzionale dell’Ordine Architetti P.P.C. della provincia di Treviso.

Gli elaborati devono prevenire presso la sede dell'Ordine Architetti PPC in Prato della Fiera Via Prato di Fiera, 21, 31100 Treviso (TV), entro le ore 12,00 del 30/04/2021

Gli orari per la consegna sono i seguenti:

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 - martedì anche dalle ore 15.00 alle ore 18.00

RASSEGNA STAMPA:


COMUNE DI TREVISO - AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI AI FINI DELL’AFFIDAMENTO DI SERVIZI ATTINENTI ALL’INGEGNERIA E ALL’ARCHITETTURA E ATTIVITA’ TECNICO AMMINISTRATIVE CONNESSE, PER IL CORRISPETTIVO STIMATO DI IMPORTO INFERIORE ALLA SOGLIA COMUNITARIA – ANNO 2021

Il Comune di Treviso intende procedere alla formazione di un Elenco di soggetti qualificati ad assumere incarichi relativi a servizi di progettazione, di direzione lavori , coordinamento sicurezza, supporto RUP e altri servizi tecnici rientranti nella definizione dell’art. 3 lett. vvvv) del D.Lgs. 50/2016 ossia “servizi riservati ad operatori economici esercenti una professione regolamentata ai sensi dell’art. 3 della direttiva 2005/36/CE per un importo complessivo stimato inferiore alla soglia di cui all’art. 35 del D.Lgs. n. 50/2016 (importo da intendersi automaticamente adeguato nel caso di modifica normativa)

BANDO



ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI LAVORI E SERVZI CONCERNENTI I BENI CULTURALI

Nel sito istituzionale della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per l'area metropolitana di Venezia e le province di Belluno Padova e Treviso è stato pubblicato l'avviso per la costituzione di un elenco aperto di operatori economici per il conferimento di incarichi di lavori e servizi concernenti i beni culturali.


Il link a cui collegarsi per scaricare l'avviso e la relativa modulistica il seguente:

https://soprintendenza.pdve.beniculturali.it/2020/12/15/avviso-pubblico-per-la-costituzione-di-un-elenco-aperto-di-operatori-economici-per-il-conferimento-di-incarichi-di-lavori-e-servizi-concernenti-i-beni-culturali%e2%80%8b/



COMUNE DI TARANTO - CONCORSO DI PROGETTAZIONE A DUE GRADI "RIQUALIFICAZIONE DEI PAESAGGI URBANI DI PORTA NAPOLI"

Sulla piattaforma Concorsi AWN del Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori al link  https://concorsiawn.it/taranto-porta-napoli/home è stato pubblicato il Concorso di progettazione a due gradi “Riqualificazione dei Paesaggi urbani di Porta Napoli”, coorganizzato dal Comune di Taranto, dall’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Taranto insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Taranto. Il Concorso è cofinanziato dalla Regione Puglia. 

Oggetto del Concorso di progettazione è l’area urbana di Porta Napoli/Croce, identificata storicamente come area portuale e commerciale della Città e zona di scambio delle merci e dei traffici, fortemente trasformata nel corso del 900 a causa dell’ampliamento del Porto Mercantile e delle aree ferroviarie e stradali. Caratterizzata dalla presenza della stazione passeggeri e delle infrastrutture ferroviarie che ne condizionano la conformazione, Porta Napoli è punto di snodo strategico per la mobilità in ingresso ed in uscita dal capoluogo ionico dal lato occidentale, oltre che elemento cerniera per le relazioni tra la città e l’area portuale in via di trasformazione. 

Obiettivo del concorso è chiamare a raccolta le migliori idee e proposte progettuali per la ridefinizione dei margini urbani e dei confini di urbanizzazione di questo storico Rione/Quartiere, la riprogettazione degli spazi pubblici e della attrezzature collettive che lo contraddistinguono, la riqualificazione degli spazi aperti degradati, la creazione di green belt di protezione rispetto alle strade statali e alla ferrovia che lo delineano, la rigenerazione dei tessuti urbani e la riqualificazione delle vie storiche di accesso al centro urbano di Taranto. Obiettivo fondamentale è inoltre anche quello di prevedere la riqualificazione ecologica, paesaggistica, ambientale del waterfront sul primo seno del Mar Piccolo, fortemente antropizzato e contraddistinto dall’insediamento di attività produttive legate storicamente alla cantieristica e alla filiera della maricoltura/pesca.

Tutta la documentazione del concorso è visibile al sito: https://concorsiawn.it/taranto-porta-napoli/home



AVVISO DI MANIFESTAZIONE INTERESSE AVVISO DI DIVULGAZIONE AGLI ORDINE ARCHITETTI E INGEGNERI REGIONE VENETO E CONSIGLIO NAZIONALE - VID0015 - EX CONVENTO PADRI TEATINI VICENZA [DEMANIO|AGDVE01|REGISTRO UFFICIALE|14821|30-09-2020][4190215|4808908]

Comunicazione Avviso indagine di mercato per l’individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura negoziata da espletarsi ai sensi dell’art. 1, comma 2, lett. b) della legge 120/2020, da espletarsi nell’ambito del Mercato Elettronico della P.A, per l’affidamento del servizio di architettura e ingegneria consistente nella verifica di vulnerabilitá sismica e idoneità statica, diagnosi energetica, integrazione del rilievo geometrico, architettonico, tecnologico ed impiantistico, redazione schede tecniche di restauro d.m. 154-2017, il tutto da restituire anche in modalitá BIM, e progettazione di fattibilità tecnico-economica di miglioramento sismico e statico da restituire anche in modalità BIM, incluse le indagini specialistiche strutturali, ambientali, prove e saggi, del compendio demaniale patrimonializzato denominato “Ex convento dei Padri Teatini” (id. progressivo VID0015) sito a Vicenza, corso Palladio n. 149.

LEGGI L'AVVISO



AULSS 4 VENETO ORIENTALE - AVVISO ISTITUZIONE E TENUTA ELENCO OPERATORI ECONOMICI - PROFESSIONISTI ESTERNI

Avviso pubblico per l'istituzione e la tenuta dell'elenco di Operatori Economici - Professionisti esterni per l'affidamento di servizi attinenti all'architettura ed ingegneria ed altri servizi tecnici di importo inferiore ai 100.000 euro.per l'affidamento di servizi attinenti all'architettura ed ingegneria ed altri servizi tecnici di importo inferiore ai 100.000 euro.

link al sito AULSS4

AVVISO PUBBLICO